Cerca
Close this search box.

The End of the Sun è un nuovo gioco narrativo ispirato alla mitologia slava ed ha una demo su Steam

Tempo di lettura: < 1 minuto

Da quando CD Projekt Red ha riscosso un enorme successo con l’eccellente The Witcher 3: Wild Hunt, i creatori di giochi hanno esplorato il potenziale per ambientazioni fantasy che, come quella, traggono ispirazione dalla mitologia slava. Tra questi progetti figurano titoli come Black Book e Thea: The Awakening, nonché Gord, Yaga e Reka. C’è anche **The End of the Sun**, un gioco di avventura in prima persona che è stato sul nostro radar per un bel po’ di tempo e che finalmente ha svelato una finestra di lancio per la fine di quest’anno.

Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

The End of the Sun è un gioco indie incentrato sulla storia, che pone i giocatori nei panni di un mago viaggiatore nel tempo chiamato ashter. L’azione si svolge in un villaggio dove, come dice la descrizione del gioco, “il confine tra mito e realtà inizia a svanire pericolosamente”.

Oltre a funzionalità come viaggiare avanti e indietro nel tempo per osservare e cambiare eventi durante tutte e quattro le stagioni di un anno, i creatori di The End of the Sun hanno “scannerizzato centinaia di oggetti ed interi edifici” da musei per fornire ai giocatori l’opportunità di visitare una ricostruzione digitale di un luogo fuori dal tempo. Tutto questo è pensato non solo per aiutare a raccontare la storia del gioco e inquadrare i suoi enigmi ed esplorazioni, ma anche per illustrare una versione fantastica del passato animata da miti e leggende slave.

Mentre aspettiamo il lancio di The End of the Sun nel terzo trimestre del 2024, puoi provare una demo sulla sua pagina Steam qui.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti