Team Fortress 2, titolo multiplayer uscito nel 2007, ha raggiunto, nel 2021, quindi ben 14 anni dopo, un nuovo picco di giocatori connessi contemporaneamente.

Lo shooter competitivo di Valve avrà anche la sua età, ma riesce comunque a sorprendere: lo scorso 25 giugno, sono stati infatti registrati ben 151.253 giocatori online, un nuovo record per il titolo.

In tutta onestà, Team Fortress 2 è sempre stato un gioco popolare: sebbene non sia un titolo moderno come Overwatch o dotato di una componente multiplayer rinnovata anno dopo anno, come Call of Duty e Battlefield, nel tempo è riuscito a crearsi una fanbase molto solida e che lo rende tutt’ora uno dei giochi più giocati su Steam.

Tuttavia, è chiaro che il supporto da parte di Valve sia ormai ridotto al minimo indispensabile, dato che i corposi aggiornamenti ufficiali, con nuove mappe, armi e contenuti extra, appartengono ormai al passato.

Si può dire che è la community stessa a mantenere vivo il gioco, mentre Valve si limita a pubblicare qualche patch ogni tanto.

Forse è proprio questa la causa dell’improvvisa inflazione di giocatori: nel corso della settimana, Valve ha pubblicato una nuova patch per TF2, la quale ha introdotto le casse cosmetiche dell’Estate 2021 e alcune nuove opzioni di amministrazione dei server privati.

Considerando che questo aggiornamento di TF2 è arrivato ben 112 giorni dopo l’ultima patch, è chiaro che la curiosità ha spinto molti veterani a controllare le novità e i cambiamenti.

Team Fortress 2 è giocabile gratuitamente su PC. L’età è innegabile, tuttavia, per chi vuole passare un po’ di tempo a lottare fra Spie, Scout e Grossi, rappresenta un’opzione vintage sempre ben accetta.

Fonte: PCGamesN

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi