Dopo 15 stagioni, Supernatural sta per concludersi e Jensen Ackles, uno dei due protagonisti, ha deciso cosa porterà via dal set come ricordo.

Dopo il lockdown, la produzione dell’ultima stagione di Supernatural è ricominciata e la star Jensen Ackles, che interpreta Dean Winchester nella serie, ha deciso cosa porterà con sé una volta finite le riprese: l’Impala, un oggetto importante che terrà come ricordo indelebile.

L’attore ha raccontato a Digital Spy che terrà con sé un importante icona di Supernatural, l’Impala del suo personaggio, ovvero l’auto di famiglia che i Winchester usano come mezzo di trasporto: “Per quanto riguarda il prendere qualcosa l’ultimo giorno, prenderò sicuramente una cosa che ho puntato sin dal primo giorno di Supernatural. Ma va bene, non la sto rubando. Ho il permesso. Ho pregato e implorato per anni, ma finalmente quest’anno ho avuto il permesso. Mi lasceranno portare a casa l’Impala”

Jensen Ackels e Jared Padalecki nell'auto di famiglia, una Chevy Impala del '67, nel pilot di Supernatural

Jensen Ackels e Jared Padalecki nell’auto di famiglia, una Chevy Impala del ’67, nel pilot di Supernatural

Un fantastico souvenir per Jensen Ackles, un ricordo di lusso per l’attore che per 15 stagioni ha interpretato il suo personaggio al fianco di Jared Padalecki, che interpreta suo fratello nello show.

Con i suoi oltre 300 episodi, Supernatural è una delle serie più longeve della tv e, purtroppo, a breve i fan vedranno gli ultimi 7 episodi dedicati alle avventure dei cacciatori di demoni Sam e Dean Winchester. Secondo la sinossi ufficiale, ora, alla loro quindicesima stagione, Sam e Dean si trovano ad affrontare una minaccia che va oltre qualsiasi cosa con cui abbiano mai affrontato… qualsiasi cosa abbiano mai immaginato: Dio stesso.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi