È ormai da mesi che si rincorrono rumour riguardo Super Mario 3D All-Stars, ipotetica raccolta che dovrebbe contenere Super Mario 64, Super Mario Sunshine, Super Mario Galaxy e Super Mario Galaxy 2. Numerose voci ne hanno suggerito la data di svelamento o quella di uscita ma finora si sono tutte rivelate infondate, a queste oggi se n’è aggiunta un’altra.

Stando al podcast Nate the Hate, che ha infilato entrambe le date dei Direct di agosto, la raccolta in realtà sarebbe già dovuta uscire, ma la sua pubblicazione sarebbe stata posticipata a causa delle conseguenze del COVID-19. Successivamente, poi avrebbe dovuto essere pubblicato Super Mario 3D World Deluxe, riedizione del gioco originariamente uscito su Wii U.

I nuovi piani di Nintendo ora vorrebbero Super Mario 3D All-Stars per la fine dell’anno, con la consueta finestra festiva, tra novembre e dicembre, e Super Mario 3D World Deluxe per gennaio 2021. La compagnia potrebbe inoltre commercializzare una speciale versione di Nintendo Switch a tema.


[…]Leggi di più su www.gamesoul.it

Articolo precedenteI migliori survival da acquistare | Settembre 2020
Articolo successivoFortnite, il supporto al Ray Tracing è ufficiale
Avatar
Gaming & Nerd Neutrality. Absolutegamer è un collettivo di fighissimi mediamente asociali con una certa passione per il gaming unita alla cultura nerd snobbissima tipica dei genxer. Nerd neutrality è una espressione completamente inventata che potrebbe stare a indicare il giusto equilibrio tra le anime pop e più raffinate della cultura nerd e geek come vengono percepite da chi le ha viste letteralmente nascere, oppure assolutamente niente ma suona veramente bene.

Rispondi