Dopo la sospensione forzata negli ultimi mesi, si sta cercando di far ripartire la produzione della stagione 4 di Stranger Things, che potrebbe riprendere in Georgia a settembre.

Netflix ha in programma di riavviare la produzione di Stranger Things 4, dopo che era stata temporaneamente sospesa negli ultimi tre mesi. Ora si potrebbe riprendere a girare dal 17 Settembre in Georgia, ad Atlanta, mentre lo Stato prosegue gli sforzi per rilanciare l’economia.

Stranger Things Stagione 3 23

Stranger Things: Caleb McLaughlin, Sadie Sink, Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, Noah Schnapp in una scena della terza stagione

DV=box]

Questa notizia segue il rilascio dei protocolli di sicurezza dello Stato da parte del governatore della Georgia Brian Kemp, protoccli che consentiranno di riprendere le principali produzioni cinematografiche e televisive.

“I georgiani vogliono tornare al lavoro e dimostrare che non solo possiamo sconfiggere questo virus, ma possiamo anche essere i promotori in questo settore dell’esempio che l’America può tornare al lavoro” ha dichiarato John Rooker, fondatore e proprietario degli Atlanta Metro Studios.

Altri progetti che dovrebbero ricominciare con le rispettive produzioni in Georgia, sono la commedia action di Netflix, Red Notice, con Dwayne Johnson, Gal Gadot e Ryan Reynolds, e le attesissime serie Disney+ The Falcon and the Winter Soldier e Loki.

Nel corso degli anni, la sere Stranger Things ha ricevuto svariati premi e riconoscimenti, tra cui 30 nomination agli Emmy Awards (con sei vittorie), nel 2017 è stato insignito del SAG Award per la prestazione eccezionale del cast in una serie drammatica, nonché del premio Norman Felton Producer of the Year 2017.
Le prime tre stagioni, sono ancora disponibili per lo streaming esclusivamente su Netflix.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi