Valve ha pubblicato alcune statistiche per le prestazioni del 2020 del suo store digitale Steam, fornendo ulteriori prospettive su quanto sia cresciuta l’industria dei giochi mentre la pandemia globale limitava le alternative di intrattenimento delle persone.

Nel corso del 2020, Steam ha visto 120 milioni di giocatori attivi mensilmente, con 62,6 milioni di giocatori attivi ogni giorno. Le vendite di giochi sono aumentate del 21,4% su base annua, con il numero totale di ore giocate su Steam in aumento del 50,7%.

Mentre Steam stava già assistendo a una crescita significativa nel 2020 prima del COVID-19, il tempo di riproduzione dei videogiochi è aumentato quando le persone hanno iniziato a rimanere a casa, aumentando notevolmente il numero di clienti che acquistavano e giocavano giochi“. ha detto la società.

steam_valve_blog

Valve ha anche riferito di aver visto le vendite di giochi VR aumentare del 32% anno su anno anche senza il lancio a marzo di Half-Life: Alyx, “che ha aggiunto un ulteriore 39% in più“.

Valve ha registrato un aumento del 71% dei ricavi VR anno su anno, un aumento del 30% del tempo di gioco e 1,7 milioni di utenti SteamVR.

Che ne pensate?

Fonte: Gamesindustry.biz.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi