Starfield è senza dubbio una delle prossime uscite più attese, il che è sorprendente dato che non abbiamo praticamente visto nulla del gioco a parte un logo.

La promessa di un gioco di ruolo open world sci-fi sviluppato da Bethesda è tuttavia allettante, e in molti si chiedono quando esattamente riusciremo a vedere il gioco e poi giocarci. Ebbene, sembra che il reveal e il lancio di Starfield accadranno relativamente presto.

Il giornalista di GamesBeat Jeff Grubb ha recentemente affermato durante uno streaming di Dealer Gaming che il piano di Bethesda è di seguire un ciclo di marketing e lancio per Starfield simile a quello di Fallout 4.

Secondo Grubb, c’è una probabilità del 90% che il gioco venga svelato all’E3 e poi lanciato più avanti nel 2021. Stando al giornalista questi sarebbero i piani di Bethesda, salvo eventuali rinvii e ostacoli legati al COVID-19.

Anche altri insider hanno recentemente suggerito il lancio di Starfield alla fine del 2021, con il COVID-19 come unica potenziale complicazione.

Quando il gioco sarà lanciato, sarà interessante vedere come Microsoft gestirà gli accordi di esclusività con Bethesda.

Fonte: Gamingbolt.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi