Star Wars Jedi: Fallen Order potrebbe ricevere una versione nativa su PS5 e Xbox Series X/S: a quanto pare, queste versioni sono state valutate da una scheda pubblicata sul sito tedesco di rating USK.

Se ciò corrispondesse al vero significherebbe che il gioco riceverà una versione nativa di nuova generazione. Un aggiornamento che ha ottimizzato il gioco per le nuove console è stato pubblicato all’inizio di quest’anno e ha reso il titolo retrocompatibile sia su PlayStation 5 che su Xbox Series X/S. L’aggiornamento ha aumentato il framerate a 60 FPS, aumentato il postprocessing e aumentato la risoluzione dinamica.

Dato il successo delle vendite di Fallen Order, non sarebbe una sorpresa vedere che il gioco riceverà una versione next-gen, soprattutto perché Respawn e l’editore EA sembrano avere grandi progetti per un sequel di Star Wars Jedi: Fallen Order. Ovviamente, nessun porting di nuova generazione è stato ancora annunciato, quindi vale la pena aspettare la conferma ufficiale. Dato che il 4 maggio sarà la giornata dedicata a Star Wars, aspettiamoci eventuali novità sul franchise.

star

Jedi: Fallen Order è stato lanciato a novembre 2019 ed è disponibile su PC, Xbox One, Xbox Series X/S, PlayStation 4 e PlayStation 5. Inoltre, grazie alla partnership tra Microsoft ed EA Play, il gioco è disponibile anche su Xbox Game Pass.

Fonte: GamesRadar

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi