In attesa di notizie sul suo potenziale sequel, Star Wars Jedi: Fallen Order si è appena aggiornato sulle console next-gen PlayStation 5 e Xbox Series X/S, proprio per migliorare l’esperienza grafica su queste piattaforme.

Senza preavviso, Respawn ha pubblicato oggi un nuovo aggiornamento per il gioco, che ne migliora le prestazioni su PS5 e Xbox Series S e X. Per la console di Sony dobbiamo quindi aspettarci un framerate che ora gira a 60 fps su PS5, contro i 45 fps in precedenza, oltre a una risoluzione stabile di 1200p.

Per Xbox Series S bisognerà accontentarsi dei 60 fps, mentre Xbox Series X avrà diritto a questo nuovo framerate oltre che a una risoluzione dinamica oscillante tra 1080p e 1440p in modalità Performance. In modalità Normale, si avrà una risoluzione tra i 1512p ed i 2160p. Star Wars Jedi: Fallen Order è attualmente incluso in Game Pass poiché EA Play si è unito all’offerta di Microsoft, quindi potete tranquillamente provare il titolo di Respawn senza spendere soldi.

sw

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Push Square

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi