I responsabili della Paramount hanno confermato che riportare Star Trek nelle sale cinematografiche è una priorità dello studio.

Star Trek ritornerà sul grande schermo ma i vertici della Paramount non hanno ancora deciso con quale progetto portare avanti il franchise.
Lo studio ha infatti a disposizione varie opzioni ed Emma Watts ha confermato che produrre un nuovo film della saga è una delle priorità dello studio.

Nel 2019 Noah Hawley aveva stretto un accordo che prevedeva la realizzazione, in veste di sceneggiatore e regista, di un film di Star Trek, franchise di cui è grande fan. Paramount ha a disposizione anche la sceneggiatura firmata da Mark L. Smith (The Revenant) che avrebbe dovuto essere diretta da Quentin Tarantino, e un altro capitolo, inizialmente affidato a S.J. Clarkson, che dovrebbe coinvolgere il cast originale, tra cui Chris Pine, e l’attore Chris Hemsworth nel ruolo del padre di Kirk.
Il progetto che avrebbe dovuto essere realizzato dal regista di C’era una volta a… Hollywood è inoltre ispirato a un episodio della serie classica, probabilmente A Piece of Action, e ha un’ambientazione in stile gangster.

Paramount potrebbe inoltre decidere di scegliere una nuova opzione che risulti meno complicata o costosa da realizzare.

Nelle prossime settimane i produttori dovrebbero prendere una decisione per sfruttare la popolarità del marchio che Viacom CBS sta sfruttando per il piccolo schermo.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi