Mancano pochi giorni al nuovo appuntamento targato Ubisoft Forward. Come già dichiarato dalla compagnia francese, questo secondo evento digitale sarà dedicato sia ad alcuni aggiornamenti su titoli già conosciuti, che su nuovi annunci al momento misteriosi. Ciò che però, sta facendo entusiasmare gli appassionati è l’apparizione di un nuovo marchio registrato che sembra suggerire il ritorno della saga di Splinter Cell.

C’è da dire che non è affatto la prima volta che si vocifera del ritorno di Sam Fisher come protagonista di un nuovo capitolo della saga stealth. Sono ormai ben sette anni che un nuovo Splinter Cell non fa il debutto sul mercato, da quando uscì nel 2013 l’ultimo capitolo chiamato Blacklist. A dare nuovamente speranza agli appassionati è il nuovo trademark regsitrato dalla stessa Ubisoft giusto qualche giorno fa.

Le cose interessanti però sembrano essere appena iniziate. Come segnalato da Gematsu su Twitter, sembra che Ubisoft non sia stata la sola ad aver registrato trademark importanti in questi giorni. Infatti troviamo anche Konami con Zone of the Enders, Crytek con un possibile nuovo capitolo della serie Crysis e Sony con un nuovo Astro’s Playground, un titolo che dovrebbe essere slegato dal già annunciato me gratuito Astro Playroom.

Al momento non c’è ancora nulla di ufficiale, ma la speranza è sempre quella di poter rivedere al più presto il ritorno della serie di Splinter Cell. L’intenzione di rioportare in auge Sam Fisher sembra esserci tutta, soprattutto ripensando alla recente introduzione del personaggio all’interno di Rainbow Six Siege. Cosa ne pensate del possibile ritorno di Splinter Cell e delle altre saghe citate dal tweet di Gematsu? Fateci sapere le vostre sensazioni a riguardo con un commento qua sotto.

Aspettando di tornare a vestire i panni di Sam Fisher in un videogioco, potete acquistare il libro di Splinter Cell su Amazon a questo indirizzo.



[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Articolo precedentePS5, il prezzo sarà più alto del normale?
Articolo successivoThe Elder Scrolls Online: Stonethorn | Recensione
Avatar
Gaming & Nerd Neutrality. Absolutegamer è un collettivo di fighissimi mediamente asociali con una certa passione per il gaming unita alla cultura nerd snobbissima tipica dei genxer. Nerd neutrality è una espressione completamente inventata che potrebbe stare a indicare il giusto equilibrio tra le anime pop e più raffinate della cultura nerd e geek come vengono percepite da chi le ha viste letteralmente nascere, oppure assolutamente niente ma suona veramente bene.

Rispondi