Jamie Foxx sembra stia per tornare nel mondo Marvel: l’attore in Spider-Man 3 potrebbe riprendere il ruolo di Electro.

Spider-Man 3 potrebbe avere tra i suoi protagonisti anche Jamie Foxx, già interprete di Electro in occasione del secondo film che aveva nel ruolo di Peter Parker l’attore Andrew Garfield.
Le indiscrezioni rivelate da The Hollywood Reporter non sono per ora state confermate da Marvel o Sony e non resta che attendere prima di avere una conferma ufficiale.

Il terzo capitolo delle avventure del giovane Uomo Ragno interpretato da Tom Holland sarà diretto dal regista Jon Watts, già autore di Homecoming e Far From Home.
Spider-Man 3 dovrebbe arrivare nelle sale cinematografiche il 5 novembre 2021, tuttavia i ritardi nella produzione potrebbero causare un posticipo dell’arrivo nei cinema.

Jamie Foxx potrebbe affiancare i già confermati Zendaya, Marisa Tomei, Jacob Batalon e Tony Revolori che torneranno sul set ad Atlanta in autunno. I fan sono inoltre in attesa di scoprire se Jake Gyllenhaal sarà coinvolto in qualche modo riprendendo la parte di Mysterio e di scoprire l’identità del villain contro cui lotterà Spider-Man. La produzione potrà contare, ancora una volta, sulla presenza di Kevin Feige e Amy Pascal.

La presenza di Electro potrebbe legare le due versioni di Peter Parker e nelle ultime settimane si è parlato anche di un possibile ritorno di J.K. Simmons nei panni di J. Jonah Jameson, come accaduto nei lungometraggi con star Tobey Maguire.
Jamie Foxx era stato Electro nel film del 2014 che aveva incassato solo 708.9 milioni in tutto il mondo.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi