Shadow Warrior 3 è stato annunciato ma sfortunatamente non c’è ancora una data di uscita: in attesa del suo lancio, Kuba Opon, game director del gioco, ha condiviso alcuni interessanti dettagli sul gioco.

Opon ha dichiarato che il gioco avrà una storia più ampia e ciò consentirà al team di realizzare “momenti spettacolari”. “Gli incontri sono molto più pensati, meno caotici e allo stesso tempo, permetteranno ai giocatori molta libertà e creatività nella scelta del modo con cui sconfiggere i nemici“.

Il gioco farà progredire lo sviluppo di Lo Wang, la cui storia verrà sviluppata ampiamente in questo terzo capitolo. Non solo, ma il director ha parlato anche di un nuovissimo set di mosse finali che saranno molto cruente e sanguinose: “Oltre al nostro tradizionale set abbiamo aggiunto inoltre un nuovo set di mosse finali che sono completamente nuove nella nostra serie. Sono pensate per essere brutali e dolorose, ma sempre con una certa dose di umorismo e follia, derivante dal carattere del nostro eroe principale“.

Oltre a questo Opon ha affermato che Shadow Warrior 3 sarà retrocompatibile su PS5: sfrutterà il veloce SSD e anche la risoluzione sarà più elevata con frame rate più alti.

Fonte: Respawn First

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi