I racconti di Stephen King contenuti in Se scorre il sangue diventeranno dei film prodotti anche da Ben Stiller e Darren Aronofsky.

Tre dei racconti che compongono Se scorre il sangue sono destinati a diventare dei film, mentre il quarto è legato alla serie The Outsider, avendo come protagonista il personaggio di Holly interpretato da Cynthia Erivo.
Tra le persone coinvolte nei vari progetti ci sono anche Ben Stiller, Darren Aronofsky e Ryan Murphy.

Il primo racconto, Mr. Harrigan’s Phone, diventerà un lungomettaggio scritto e diretto da John Lee Hancock. Nel team della produzione ci saranno Netflix, Blumhouse e Ryan Murphy. Al centro della trama ci sarà un ragazzo del Maine che diventa amico e fa degli strani compiti per l’anziano Mister Harrigan che gli regala dei biglietti della lotteria. Il giovane gli regala invece il suo primo smartphone. Quando l’uomo muore, il teenager mette il cellulare nella tasca della sua giacca prima che venga sepolto. In un momento di solitudine il ragazzo invia un messaggio all’amico, ricevendo a sorpresa una risposta.

Ben Stiller si occuperà dell’adattamento per il grande schermo della storia di Stephen King intitolata Rat. Il protagonista è uno scrittore chiamato Drew Larson che, non appena ha una buona idea per un libro, si ritrova alle prese con situazioni drammatiche. Quando decide di scrivere un western, Drew decide di andare in una casa sperduta nel bosco, ritrovandosi alle prese con un accordo inaspettato e un ratto che rende più leggero il blocco dello scrittore.

La Protozoa di Darren Aronofsky ha invece ottenuto i diritti di The Life of Chuck e il filmmaker sarà coinvolto come produttore. Il protagonista è Charles Krantz che muore a 39 anni a causa di un tumore al cerv ello e la cui vita è segnata da vari eventi sovrannaturali.

Let it Bleed potrebbe infine essere usato per delineare una seconda stagione della serie The Outsider.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi