La nuova generazione di console è sempre più vicina e promette un salto tecnico e grafico di alto livello. Ovviamente, però, il mondo PC non sta fermo a guardare e infatti NVIDIA ha presentato al mondo la sua nuova RTX 3090. La GPU promette di fare veramente grandi cose in ambito videoludico: precisamente, promette 8K e 60 FPS in molti giochi.

NVIDIA stessa si è quindi occupata di stilare un grafico con tutta una serie di giochi e relative prestazioni. Secondo quanto riportato, i test sono stati eseguiti con le seguenti specifiche:

  • i9-9900K @ 3.6Hz
  • 32 GB DDR4 RAM
  • Windows 10
  • GefForce RTX 3090
RTX 3090 8k 60 fps giochi grafico

Impostando tutti i settaggi al massimo, a risoluzione 8K con ray tracing attivo (quando disponibile), la RTX 3090 è in grado di raggiungere o superare i 60 FPS con Apex Legends, Desiny 2, Forza Horizon 4, Rainbow Six Siege, Rocket League, World of Tanks, World of Warcraft.

A questi bisogna aggiungere una serie di giochi che beneficiano del DLSS. Ad esempio, Death Stranding passa da 32 FPS a 78, mentre Wolfenstein Youngblood parte da 26 e raggiunge i 74 frame per secondo.

L’unico nome sotto la soglia dei 60 FPS è Control, che con DLSS raggiunge comunque i 57 frame per secondo. Un risultato comunque più che soddisfacente, considerando che probabilmente basterebbe abbassare la qualità di qualche elemento grafico per recupere i frame mancanti. La parte più sorprendente però è che Control, senza DLSS, si ferma a 8 frame per secondo.

In ogni caso, questi dati sono legati a giochi già in commercio e che non sono stato realizzati con in mente un hardware potente come la RTX 3090: in altre parole, in futuro possiamo aspettarci risultati addirittura migliori.

Tutto quello che possiamo fare è attendere e vedere cosa sapranno offrirci NVIDIA e gli sviluppatori di tutto il mondo. Diteci, qual è il gioco che vorreste riprodurre tramite una RTX 3090?

Se preferite fermarvi alla serie 2.000, potete optare per la RTX 2080 su Amazon.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi