Sembra che la pandemia da COVID-19 in corso abbia colpito di nuovo, questa volta influenzando l’uscita di Resident Evil Village. Il gioco sarebbe dovuto uscire il 7 maggio, ma stando a quanto riportato dall’ultimo numero della rivista EDGE, la sua data di uscita ora è programmata per il 22 giugno.

La notizia è stata individuata su Twitter e potrebbe essere un errore di battitura, oppure potrebbe avere un fondo di verità. Per adesso Capcom non ha fatto alcuna dichiarazione per smentire o confermare la notizia.

Village sembra essere il Resident Evil più ambizioso fino ad oggi e sfrutterà appieno l’hardware di prossima generazione per PS5 e Xbox Series X/S con nuove ottimizzazioni e modifiche dal motore RE. Il gioco supporterà più aggiornamenti tra cui tempi di caricamento più rapidi, audio 3D, frame rate migliorati e “grafica iper-dettagliata” con prestazioni 4K native su entrambi i sistemi. Chi acquisterà una copia del gioco per PlayStation 4 e Xbox One riceverà un aggiornamento gratuito alla versione next-gen.

re

Per adesso prendiamo ancora per buona l’uscita del 7 maggio: rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni a riguardo.

Fonte: TweakTown

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi