Cerca
Close this search box.

Report: Il budget di Immortals of Aveum è stato di 125 milioni di dollari, ma le vendite sono state “una piccola frazione” dei quelle previste

Tempo di lettura: 2 minuti
Non è un segreto che Immortals of Aveum, uno sparatutto magico in prima persona sviluppato da Ascendant Studios, si sia rivelato un fallimento commerciale. Ma ora è emerso un nuovo rapporto sul budget stimato per il gioco.
Immortals of Aveum's budget totaled $125 million, with former employee calling it L’informazione è stata condivisa da un ex sviluppatore di Ascendant Studios in un nuovo rapporto di IGN sulla recente ondata di licenziamenti di massa nell’industria dei videogiochi.

Sembra che Immortals of Aveum sia stato “enormemente sovracopiato” per un progetto di debutto di uno studio relativamente piccolo. “Il costo di sviluppo è stato di circa 85 milioni di dollari e credo che EA abbia aggiunto 40 milioni di dollari per il marketing e la distribuzione”, ha dichiarato un ex dipendente a IGN, il che significa che il budget totale del gioco potrebbe aver superato i 125 milioni di dollari.

L’ex dipendente ha aggiunto che realizzare uno sparatutto AAA per giocatore singolo basato su una nuova IP e costruito con l’Unreal Engine 5 è stata un’idea “davvero terribile” e che lo studio ha finito per lanciare un gioco con una campagna “gonfia e ripetitiva, decisamente troppo lunga”

Un altro sviluppatore, che lavora ancora per Ascended, ha raccontato che Immortals of Aveum era stato previsto da diversi editori per le vendite, ma le vendite effettive sono state solo una “piccola frazione” di quelle previste.

Lanciato nell’agosto del 2023, Immortals of Aveum ha raggiunto un picco di 751 giocatori contemporanei su Steam, un risultato deludente se si considera il budget e il supporto di un editore importante come Elecrtonic Arts. Attualmente ha una valutazione del 75% sullo store, basata su poco più di 1.100 recensioni, mentre il Metascore medio è compreso tra 66 e 76 a seconda della piattaforma.

Poche settimane dopo l’uscita del gioco, Ascended Studios ha annunciato la decisione di tagliare il 45% dei suoi 80-100 dipendenti. L’amministratore delegato Bret Robbins ha citato le “scarse vendite” come motivo principale dei licenziamenti. Al momento del lancio, Immortals of Aveum ha sofferto anche di una scarsa ottimizzazione e non è riuscito a suscitare l’interesse dei giocatori, soprattutto se paragonato ad altri titoli rilasciati nell’ambito del programma EA Originals come Wild Hearts e It Takes Two, che hanno raggiunto un picco di oltre 28k e 32k giocatori contemporanei rispettivamente.

Leggi di più su gameworldobserver.com

Potrebbero interessarti