La carenza di componenti causata dalla pandemia di COVID-19 sta iniziando a diventare dannosa per una vasta gamma di settori, spingendo il presidente USA Biden ad avviare un’indagine su come risolvere il problema.

Il presidente Biden dovrebbe firmare un ordine esecutivo per alleviare l’effetto della carenza di componenti sull’economia americana. Questo segue un appello collettivo di aziende come Apple, Sony, AMD e Qualcomm affinché il presidente prenda atto delle carenze e di cosa potrebbe significare per l’economia a breve e lungo termine.

I componenti svolgono un ruolo fondamentale nel fornire prodotti e servizi che alimentano la nostra economia, contribuiscono all’innovazione americana e migliorano la nostra sicurezza nazionale“, si legge in una lettera inviata al presidente la scorsa settimana. “Dato il ruolo centrale dei componenti, rafforzare la posizione degli Stati Uniti nella loro ricerca, progettazione e produzione è una priorità nazionale“.

La carenza di componenti è una delle ragioni principali alla base dei problemi di scorte di dispositivi elettronici come Xbox Series X e PlayStation 5, GPU, laptop e altro. È diventato un problema così diffuso che anche l’industria automobilistica è ora alle prese con i veicoli elettrici che richiedono una più grande fornitura di componenti.

ps5_xbox_series_x_768x432

L’ordine esecutivo non si limita alla carenza di componenti, con il presidente Biden che avvierà indagini nei settori della difesa, della salute pubblica, della tecnologia delle comunicazioni, dell’informazione, dei trasporti e della produzione energetica e alimentare.

Fonte: Gamespot.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi