PS5 o Xbox Series X? Questa è la domanda che molti appassionati si stanno facendo in questi mesi caldi in attesa dell’uscita delle rispettive due console. Sappiamo bene che sia una che l’altra puntano su una campagna marketing decisamente differente. Sony ha deciso di premere forte sulle sue esclusive e sulla questione dell’SSD, mentre la sua “rivale” punta sulla potenza affiancando ovviamente il suo ottimo servizio xCloud. Ma a distanza di poche settimane ormai, chi sta vincendo sui social?.

Ovviamente si tratta di interessamento sui social a suon di “like“, nulla di scientifico o quant’altro. Rimane comunque curioso vedere gli appassionati del gaming da che parte schierarsi. Secondo gli ultimi due video pubblicati da Geoff Keighley, GameSpot, IGN e GamesRadar+, non c’è proprio partita. Il numero di like porta PS5 a “vincere” questa sfida, testimoniando per l’ennesima volta quanto l’azienda nipponica sia in grado di puntare forte e non avere mai fatto (quasi) mai nessun passo falso. Qui di seguito vi postiamo il video riguardante la console di Sony mentre a questo indirizzo la reazione a quella di Xbox Series X. 

Secondo alcuni, questo risulta essere anche abbastanza prevedibile. Sony ha sempre suscitato un interesse maggiore nei confronti di Microsoft. Ma del resto possiamo dire solo una cosa, ognuno acquista quello che vuole acquistare. Sia PS5 che Xbox Series X sulla carta risultano essere delle console incredibili, che faranno felici migliaia e migliaia di appassionati. Non ci resta altro da fare che aspettare con trepidazioni queste poche ma lunghe settimane.

Cosa ne pensate di questa notizia? Siete pro PS5 o Xbox Series X? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto nella sezione dedicata in modo civile. Vi invitiamo infine a seguire le nostre pagine per ricevere tutte le informazioni riguardanti le console di prossima generazione in uscita rispettivamente il prossimo 10 e 19 novembre.

A questo indirizzo Amazon potete prenotare Xbox Series S, mentre a questo potete monitorare ed eventualmente acquistare PS5.



[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi