Home News PS5 VR 2.0: Sony svela i nuovi controller dedicati alla realtà virtuale next-gen

PS5 VR 2.0: Sony svela i nuovi controller dedicati alla realtà virtuale next-gen

Sony ha iniziato a condividere maggiori dettagli sulla realtà virtuale di nuova generazione, annunciando e mostrando oggi i nuovi controller che arriveranno con PSVR 2.0 per PS5.

Il nostro nuovo controller VR esprime la nostra missione di raggiungere un senso di presenza molto più profondo e una sensazione di immersione più forte nelle esperienze VR“, ha detto Hideaki Nishino di PlayStation in un post sul blog. “Si baserà sull’innovazione che abbiamo introdotto con il controller wireless DualSense, che ha cambiato il modo in cui si gioca su PS5 sbloccando un nuovo modo di sfruttare il senso del tatto. Ora stiamo portando questa innovazione ai giochi VR“.

Il controller VR per PS5 ha una forma “sferica” ed ergonomica. Questo controller offrirà un “alto grado di libertà” senza “vincoli” per muovere le mani. “Abbiamo anche progettato il nuovo controller con una grande ergonomia in mente, quindi è ben bilanciato e comodo da tenere in ciascuna delle mani“, ha detto Nishino. “Abbiamo applicato quanto appreso dai test effettuati da utenti con un’ampia varietà di dimensioni delle mani, senza dimenticare i decenni di approfondimenti sui controller di tutte le piattaforme PlayStation. Il risultato è un design iconico che cambierà il modo in cui vengono giocati i titoli VR“.

1
2
ps5

Ma veniamo alle caratteristiche tecniche:

  • Grilletti adattivi: ogni controller VR (sinistro e destro) include un grilletto adattivo che aggiunge tensione palpabile quando viene premuto, come avviene con il controller DualSense. Se hai giocato a un titolo per PS5, conoscerai la tensione che si prova premendo i tasti L2 o R2, come quando tendi un arco per scoccare una freccia. Applicando tale meccanica al VR, l’esperienza viene amplificata e portata a un livello superiore.
  • Feedback aptico: il nuovo controller sarà caratterizzato da un feedback aptico ottimizzato per il suo design, per offrire sensazioni di gioco più incisive, modulate e ricche di sfumature. Mentre attraversi un impervio deserto roccioso o sferri colpi in combattimenti corpo a corpo, sentirai la differenza: la straordinaria esperienza audio e visiva, fondamentale per la VR, sarà amplificata.
  • Rilevamento tattile: il controller può rilevare le dita senza esercitare alcuna pressione nelle aree in cui posizioni il pollice, l’indice o le dita centrali. In questo modo potrai eseguire movimenti più naturali con le mani durante il gioco.
  • Rilevamento: il controller VR viene rilevato dal nuovo visore VR attraverso un anello nella parte inferiore del controller.
  • Tasti azione/levette analogiche: il controller di sinistra è dotato di una levetta analogica, i tasti quadrato e triangolo, un tasto “presa” (L1), un grilletto (L2) e il tasto Crea. Il controller di destra è dotato di una levetta analogica, i tasti croce e cerchio, un tasto “presa” (R1), un grilletto (R2) e il tasto Options. Il tasto “presa” può essere utilizzato, ad esempio, per raccogliere oggetti di gioco.

Per ora questi sono i dettagli, ma Sony ha in programma di svelare molto di più per quanto riguarda questo prodotto.

Fonte: PlayStation Blog

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Nessun commento

Rispondi