Oramai, è noto a tutti che la console di nuova generazione di Sony Interactive Entertainment offrirà all’utenza la funzione di retrocompatibilità per i giochi PS4. Tuttavia, ci sono ancora alcune domande e perplessità emerse dalla community PlayStation a riguardo. A tal proposito, sul sito italiano di PlayStation sono state comunicate delle risposte mirate a tali interrogativi, svelando maggiori dettagli sull’argomento – tra le più attese, quelle inerenti alla questione della retrocompatibiltà di PS5 che interessa gli abbonamenti come PS Plus e PS Now.

Stando a quanto ha dichiarato Sony: “Più del 99% dei titoli per PS4 sarà giocabile su PS5 dal primo giorno”. Ovviamente, questo discorso vale sia per l’edizione digitale che per la versione dotata di unità Blu-ray disc Ultra HD. Pertanto, sarà possibile giocare alle versioni digitali dei giochi acquistati per PS4 compatibili per PS5 su entrambe le console, utilizzando i dischi di gioco per PS4 solamente con la console in grado di supportarli. Sono inclusi anche i giochi per PlayStation VR, ricordando all’utenza che però sarà necessario avvalersi dell’apposito kit, precisando che la telecamera HD di PS5 non sarà compatibile con PS VR.

PS5 PlayStation 5 console hardware

Sony è intervenuta anche sull’argomento PS Now e PS Plus, dichiarando che: “Tutti i giochi per PS4 retrocompatibili inclusi in PS Plus o PS Now potranno essere riprodotti su PS5”. Inoltre, quest’ultima supporterà anche la riproduzione in streaming di giochi per PS4, che da un lato offrirà il vantaggio di risparmiare spazio di archiviazione sulla console next-gen, ma dall’altro non sarà possibile usufruire del potenziamento dei giochi di PS5. L’esperienza di gioco per i titoli PS4 sarà infatti migliorata su PS5, grazie alla velocità di caricamento più elevata, con frequenze fotogrammi migliori o più stabili.

Per trasferire i giochi e i dati di gioco di PS4 su PS5, basterà avvalersi della connessione a Internet oppure di un dispositivo di archiviazione USB esterno collegato alla PS4. Se si è membri di PS Plus, invece, è possibile sincronizzare i dati di gioco tramite l’archiviazione nel cloud. Sarà altresì necessario controllare la presenza della dicitura “solo su PS4” sul PlayStation Store o su PS Now per capire quali titoli sono giocabili.

La next-gen è alle porte. Potete preordinare un secondo DualSense per PS5 cliccando qui ed un gioco con cui iniziare, come i celebri Demon’s Souls o Spider-Man: Miles Morales.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi