Come ormai saprete, Sony ha deciso di rivoluzionare il suo controller per PS5, dando vita al DualSense, una periferica dalle enormi potenzialità elogiata da moltissimi sviluppatori del settore. Al contrario, Microsoft ha deciso “solo” di perfezionare il suo controller per Xbox Series X/S, partendo da una base più che ottima che ha soddisfatto molto l’utenza (sia PC che console).

Ma chi è “il più veloce” tra i due controller? Un video confronto pubblicato NXGamer mette faccia a faccia DualSense e il controller Xbox, e ci propone un’analisi sulla latenza delle due periferiche. Le misurazioni, in questo caso, devono essere molto precise e prendono in esame intervalli di tempo quasi impercettibili.

L’analisi rivela che i risultati cambiano a seconda dei giochi. Partendo dalla dashboard, il video mostra che su Xbox l’input lag è maggiore rispetto a PS5, nonostante i miglioramenti rispetto a Xbox One. Mentre in titoli come Assassin’s Creed Valhalla e Watch Dogs Legion (30 e 60 FPS), il controller Microsoft ha un input lag inferiore rispetto a PS5 e DualSense.

In Call of Duty: Black Ops Cold War, il controller Sony sembra essere in vantaggio, mentre in Dirt 5 (120 FPS) le due periferiche si equivalgono, con un leggero vantaggio di PS5 nella modalità a 60 FPS.

Che ne pensate?

Fonte: NXGamer.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi