I problemi saranno finiti? Ieri ci è arrivata la conferma da parte di Sony che la nuova PS5, almeno per quanto riguarda il lancio non supporterà la risoluzione 1440p QHD. Di conseguenza tantissimi giocatori di tutto il mondo si sono chiesti che tipo di tecnologia utilizzerà con tutti quei monitor che ormai sfruttano quella risoluzione e che molti giocatori hanno in casa per giocare giornalmente su una diagonale non troppo grande. Poche ora fa è arrivata però un’altra notizia, Sony ha confermato a The Verge che la console non supporterà alcun tipo di SSD al lancio.

Questo significa che non potremo installare nessuna tipologia di supporto esterno almeno nei primi tempi. Ovviamente ci teniamo però a dare completa analisi a questa notizia, come detto dallo stesso Cerny durante la conferenza dedicata all’Hardware di PS5 che questa tipologia di supporto sarebbe arrivata soltanto dopo i primi mesi dal lancio. A questo punto dobbiamo capire soltanto se lo spazio dedicato dall’SSD interno della console ci basterà.

Facendo un piccolo conto, lo spazio dovrebbe essere più che sufficiente dato che i titoli che usciranno insieme alla console alla lancio, tutti insieme occupano soltanto metà dello spazio disponibile sulla console. A questo punto inoltre vi ricordiamo che sarà comunque possibile installare degli HDD esterni che sono del tutto supportati anche al lancio.

Ovviamente si attendono futuri sviluppi che sicuramente non tarderanno ad arrivare, l’importante è capire quanto sarà finita la fase dei test da parte dei produttori che devono testare i loro SSD sul sistema PS5. A questo punto vi invitiamo a restare connessi sulle nostre pagine. Inoltre vi ricordiamo che oggi è uscita la nostra recensione di Series X. Voi avete prenotato la console di prossima generazione?

Inoltre è già possibile acquistare il DualSense da Amazon.Se avete bisogno di credito per il PSN, potete trovarlo qui insieme all’abbonamento di un mese. Se volete prenotare le console di Microsoft, le trovate su Amazon. Series XSeries S e anche gli accessori

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Articolo precedenteGodfall, esclusiva PS5 solo per sei mesi
Articolo successivoFortnite tornerà su iPhone prima del previsto? Ecco come
Avatar
Gaming & Nerd Neutrality. Absolutegamer è un collettivo di fighissimi mediamente asociali con una certa passione per il gaming unita alla cultura nerd snobbissima tipica dei genxer. Nerd neutrality è una espressione completamente inventata che potrebbe stare a indicare il giusto equilibrio tra le anime pop e più raffinate della cultura nerd e geek come vengono percepite da chi le ha viste letteralmente nascere, oppure assolutamente niente ma suona veramente bene.

Rispondi