Cerca
Close this search box.

Prepara il tuo PC per Manor Lords scaricando questo nuovo driver Nvidia

Tempo di lettura: 2 minuti

Probabilmente hai Manor Lords nella tua lista dei desideri di Steam, se non l’hai già preordinato, e Nvidia vuole assicurarsi che la tua scheda grafica sia pronta per il lancio. Anche se il gioco di strategia medievale non dovrebbe essere troppo impegnativo per la maggior parte degli amanti dei giochi, è importante assicurarsi di avere gli ultimi driver per ottenere i più alti livelli di performance.

Oltre alle ottimizzazioni per Manor Lords, questo nuovo Game Ready Driver migliorerà anche le performance di No Rest for the Wicked sulle migliori schede grafiche di Nvidia, senza dimenticare neanche le generazioni più vecchie. Entrambi i giochi sono previsti per il lancio questo mese, quindi hai del tempo per mettere in ordine il tuo sistema.

manor lords nvidia driver body

Secondo Nvidia, eseguire Manor Lords a 4K, in combinazione con la modalità di prestazioni DLSS Super Resolution di questo driver, ti darà velocità di frame medie di 76 fps su schede come la GeForce RTX 4070. Naturalmente, avrai anche bisogno di un processore adeguatamente potente, ma i requisiti di sistema di Manor Lords suggeriscono che non dovrebbe essere troppo difficile.

Questo driver include anche alcune correzioni di bug, risolvendo problemi di stabilità in PUBG: Battlegrounds su sistemi con scheda grafica GeForce e CPU Intel Core di 12a generazione. Anche i proprietari di visori VR HTC Vive Pro 2 ricevono attenzioni, poiché questo driver risolve problemi di crash del sistema.

Il driver GeForce Game Ready 552.22 è ora disponibile per il download dal sito web di Nvidia e da GeForce Experience (se non hai già effettuato la transizione all’app Nvidia, ovviamente).

Se hai bisogno di un promemoria sulla data di uscita di Manor Lords, assicurati di dare un’occhiata alla nostra guida che contiene utili informazioni sul gioco. Avremo presto la compatibilità con Steam Deck e raccomandazioni sulle impostazioni pronte nelle prossime settimane, quindi ricordati di tornare per consultarle.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti