Home News PlayStation 5 Starbucks Edition, una console che ti fa anche il caffè?...

PlayStation 5 Starbucks Edition, una console che ti fa anche il caffè? Troppo bello per essere vero…ed è proprio così

In queste ultime settimane, nei social media più popolari, sta circolando un particolare video che, un po’ per la sua bizzarria, un po’ per la sua incredibile verosimiltà, sta riscuotendo un certo interesse fra i videogiocatori.

Si tratta di una fantomatica PlayStation 5 Starbucks Edition, una console che include anche un dispenser di caffè. Troppo bizzarro per essere vero? Decisamente, ma il video in questione è stato realizzato con una discreta cura, quindi chi può dirlo…magari esiste per davvero, se non altro sotto forma di prototipo nella casa di qualche maniaco di caffè Starbucks.

Sarebbe semplice taggare tutto questo come fake e passarci sopra, ma non dimentichiamo che KFC ha realizzato una console funzionante che funziona anche da mini-forno per riscaldare il suo pollo fritto, quindi non c’è limite alle possibilità. Limitiamoci ad analizzare il video e vedere cosa riusciamo a capire.

La domanda principale è: una cosa del genere funziona sia da console che da erogatrice di caffé? In teoria si, ma in pratica lo riteniamo improbabile.

A giudicare dal video, il meccanismo che prepara il caffè e contiene le tazze si trova nello stesso punto in cui è solitamente posizionata la ventola della PS5. Dal punto di vista tecnico, sarebbe impossibile riposizionarla altrove.

Altro dubbio sollevato dai più scettici è l’attivazione: il caffé viene erogato alla pressione della touch bar sul DualSense. Dubitiamo fortemente che Sony abbia dato il proprio consenso a Starbucks per programmare nuove funzionalità all’interno della console, dato che per fare ciò sarebbe necessario modificare il sistema operativo.

Un altro elemento che discredita il video? Non c’è alcun gioco PlayStation 5 in azione. Per quanto ne sappiamo, potrebbe essere semplicemente una macchina del caffé messa all’interno di un guscio vuoto a forma di PS5.

A questo punto, possiamo dire in tutta franchezza che la PlayStation 5 Starbucks Edition, salvo prove ben più concrete, è un fake. Bel concept, interessante realizzazione, ma irreale.

A quanto pare, quando direte a qualcuno quanto costa una PlayStation 5 e loro risponderanno “Ma fa anche il caffé?“, la risposta sarà sempre “No, non ancora“.

Fonte: GameRevolution

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Nessun commento

Rispondi