Da quando Sony e Microsoft hanno lanciato per la prima volta le loro console di nuova generazione nel novembre 2020, rispettivamente PlayStation 5 e Xbox Series X/S, le notizie sull’hardware hanno riguardato principalmente la loro mancanza di disponibilità. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha persino firmato un ordine esecutivo per avviare un’indagine sulla carenza di componenti che sembrano avere un ruolo. Di conseguenza, le persone potrebbero essere sorprese di sapere che i dispositivi non sono ancora disponibili ovunque, poiché PlayStation ha appena annunciato che PS5 arriverà presto in Egitto.

Qualcosa di simile è accaduto a gennaio, quando è stato annunciato che PS5 sarebbe stata rilasciata per il pubblico indiano nel febbraio 2021. I preordini per PS5 in India sono andati esauriti quasi immediatamente, sia per l’incredibile domanda che per la carenza di approvvigionamento in tutto il mondo. Resta da vedere se il lancio dell’Egitto vedrà un boom di domanda.

L’account Twitter ufficiale di PlayStation Arabia, che copre la regione del Medio Oriente, ha anticipato l’annuncio con una serie di post tra il 4 e il 6 marzo che mostravano geroglifici in stile ASCII. Nella giornata di ieri è seguito un nuovo tweet che chiede se i fan abbiano risolto il codice prima di annunciare che il lancio della PS5 in Egitto “avverrà presto”. Verranno forniti maggiori dettagli, ma al momento della stesura di questo articolo non è chiaro quando è previsto che la console venga lanciata sul territorio.

Non ci resta che aspettare notizie ufficiali dal canale PlayStation.

Fonte: GameRant

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi