Sony ha recentemente messo sul mercato una nuova versione di PlayStation 5 Digital Edition, un modello che andrà a sostituire quello precedente nei negozi.

Non si tratta di un restyle o di una versione Slim, semplicemente è un nuovo modello completamente identico all’originale.

Tuttavia, c’è un dettaglio particolare che sta causando molta discussione fra i fan Sony, un dettaglio minore, ma estremamente curioso: questo nuovo modello di PS5 Digital Edition pesa 300 grammi in meno rispetto a quello precedente.

Si tratta di un vero e proprio mistero poiché Sony non ha annunciato alcun genere di cambiamento nella componentistica interna. Cosa è stato perso o modificato fra le due edizioni?

Secondo quanto apprendiamo dai manuali ufficiali della console, le uniche differenze fra il modello nuovo (CFI-1100B) e l’originale (CFI-1000B) sono il peso e la nuova vita per avvitare lo stand verticale. Niente che possa giustificare il “dimagrimento”.

Purtroppo, al momento, questi 300 grammi continueranno ad essere un mistero, almeno finché Sony o uno dei fan esperti nel teardown di console non sveleranno l’arcano.

Per un utente medio, in ogni caso, potrebbe non essere un cambiamento degno di nota, soprattutto considerando che la console stessa è un titano da più di 3 chili e mezzo.

Fonte: TheVerge

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi