Bandai Namco e l’NBA (National Basketball Association) hanno deciso di stringere una speciale partnership per commemorare il 41esimo anniversario di Pac-Man, l’iconica mascotte della casa di sviluppo giapponese.

La famosa pallina gialla è infatti in circolazione dal 22 maggio 1980, giorno in cui apparve per la prima volta nei cabinati arcade giapponesi. Un piccolo esordio, diventato rapidamente un successo incalcolabile: ad oggi, ogni console, computer, piattaforma o dispositivo elettronico esistente, possiede un gioco di Pac-Man, in qualunque forma.

La nuova collaborazione con l’NBA è legata al titolo mobile di Pac-Man, disponibile su iOS e dispostivi Android: avrete a disposizione 20 livelli speciali, ognuno di essi rappresentante i team degli NBA Playoff e del State Farm NBA Play-In Tournament. Non mancheranno inoltre power-up e carte speciali a tema basket.

Naturalmente, le celebrazioni non finiscono qui: Bandai Namco ha annunciato anche una nuova ondata di saldi e sconti su videogiochi e merchandise di Pac-Man. In quel caso, vi basterà dare un’occhiata al negozio ufficiale del publisher, anche se la maggior parte delle promozioni sono esclusive del marketplace oltreoceano.

Infine, gli sviluppatori di Pac-Man e i loro partner ufficiali come Nintendo, hanno celebrato a modo loro la ricorrenza, con svariati messaggi d’auguri, lavori artistici e tributi.

Quali sono i vostri ricordi legati a Pac-Man? L’avete mai giocato in un cabinato arcade negli anni 80/90?

Fonte: Siliconera

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi