Gli indizi del weekend erano piuttosto chiari e palesi ma ora abbiamo l’annuncio ufficiale: Outriders sarà sull’Xbox Game Pass sin dal day one.

Il progetto di People Can Fly (Painkiller, Bulletstorm) uscirà ufficialmente l’1 aprile e sarà giocabile da tutti gli abbonati Xbox Game Pass per console e Xbox Game Pass Ultimate senza alcun costo aggiunto. L’arrivo di titoli third-party sul servizio già il giorno dell’uscita, a differenza di quelli first-party, è tutt’altro che scontato ma Square Enix deve aver stretto una partnership con Microsoft in questo senso.

Il progetto è per certi versi una mosca bianca dato che si presenta come un looter shooter non legato a componenti da live service ma che comunque verrà supportato per un lungo periodo e che punta con decisione anche sulla trama e su una campagna di tutto rispetto.

Un ibrido tra action e shooter in terza persona ambientato in un futuro lontano in cui i giocatori hanno tentato di colonizzare un pianeta che avrebbe dovuto essere la nuova casa per l’umanità fino a quando una misteriosa tempesta chiamata l’Anomalia ha distrutto la tecnologia umana, provocato una evoluzione incontrollata della fauna creando creature mostruose e dato vita anche a essere umani dotati di abilità soprannaturali.

L’uscita sul Game Pass non potrà che dare una mano a un progetto sicuramente interessante ma che rischiava di passare almeno in parte inosservato. Cosa pensate di questa aggiunta al Game Pass?

Fonte: Xbox Wire

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi