Home News Outriders e i problemi di connessione al lancio, arriva la risposta ufficiale...

Outriders e i problemi di connessione al lancio, arriva la risposta ufficiale di People Can Fly

Outriders si sta rivelando un buon successo su Steam, con oltre 100.000 utenti connessi contemporaneamente al lancio per giocare alla nuova fatica di People Can Fly e Square-Enix.

Purtroppo, il lancio non è stato liscio come sperato: il looter shooter ha infatti sofferto di gravi problemi ai server, fra disconnessioni, login impossibili, lag e problemi simili. Se per alcuni utenti non ci sono stati problemi, per tutti gli altri, testare il gioco è diventata una vera e propria odissea.

Le segnalazioni di disguidi sono state parecchie negli ultimi giorni, tali da aver richiesto l’intervento pubblico di People Can Fly: gli sviluppatori hanno dichiarato di essere al corrente dei problemi e di essere al lavoro insieme a Square-Enix per risolvere il tutto.

I primi interventi hanno portato qualche lieve miglioramento, ma la situazione era ancora parecchio instabile: per questo motivo ieri sera, in un gesto drastico, People Can Fly ha spento tutti i server per un’oretta abbondante, nella speranza di ricostruire e ripristinare l’intera infrastruttura.

Una mossa drastica che è servita allo scopo: i server sono attualmente operativi in tutto il mondo e le segnalazioni di disguidi stanno lentamente diminuendo.

Nel frattempo, gli sviluppatori hanno chiesto scusa ai giocatori, pubblicando un lungo messaggio dove promettono di impegnarsi per migliorare la stabilità dei server e chiedendo agli utenti di giudicare il loro titolo sulla base del gioco in sé e non dell’infrastruttura online.

Trattandosi di un looter shooter online, la salute dei server è un elemento importante per Outriders e non sappiamo fino a quando i giocatori potranno perdonarne l’instabilità.

Per sapere se i giocatori stanno amando o odiando i contenuti di Outriders, dovremo aspettare le prime recensioni, non ancora pervenute. Se siete già in possesso di Outriders, voi cosa ne pensate? Vi sta piacendo? Avete riscontrato problemi di connessione?

Fonte: Twitter

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Nessun commento

Rispondi