Home News Oculus Quest 2 starebbe per ottenere il supporto per i 120Hz

Oculus Quest 2 starebbe per ottenere il supporto per i 120Hz

Oculus Quest 2 potrebbe ricevere un nuovo aggiornamento questo mese che consentirà allo schermo di funzionare fino a 120Hz. Ciò segnerebbe la seconda volta che Oculus ha aumentato la frequenza di aggiornamento del suo dispositivo VR mobile.

Oculus ha lanciato Quest 2 nell’ottobre 2020 e quando è arrivato sul mercato, i display del dispositivo funzionavano a 72Hz. Al momento del lancio, la società ha dichiarato che i 90 Hz sarebbero stati supportati e, come promesso, l’aggiornamento a 90 Hz è stato lanciato in tempo per Natale. John Carmack ha avvertito gli sviluppatori che non dovevano impostare i loro giochi in modo che girassero alla massima frequenza di aggiornamento disponibile, poiché erano in programma futuri update.

Ancora a metà febbraio, Andrew “Boz” Bosworth, boss di Facebook Reality Labs, ha fatto capire che il dispositivo avrebbe ricevuto il supporto per i 120 Hz durante una sessione Q&A su Instagram. La roadmap di sviluppo di Quest rivela che la funzionalità è prevista per la fine del mese.

78062_01_the_oculus_quest_development_roadmap_suggests_120hz_coming_soon_full

La roadmap, visibile a chiunque registri il proprio account come sviluppatore Oculus, mostra che Facebook è abbastanza fiducioso che la modalità 120Hz sarà disponibile come funzionalità sperimentale a marzo. Oculus lancia spesso nuove funzionalità in forma sperimentale, offrendo agli utenti un accesso anticipato alle feature.

La data di lancio della modalità 120Hz non è stata ancora comunicata, ma dovrebbe essere questione di giorni o settimane.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Nessun commento

Rispondi