I primi benchmark legati alla GPU NVIDIA GeForce RTX 3080 20 GB o GeForce RTX 3080 Ti sarebbero trapelati in rete. Pubblicata su Bilibili, la scheda viene presumibilmente chiamata GeForce RTX 3080 20 GB, ma viene anche fornita con una configurazione core aggiornata rispetto al modello da 10 GB. In quanto tale, potremmo vedere questa scheda etichettata semplicemente come GeForce RTX 3080 20 GB o GeForce RTX 3080 Ti con quest’ultima che ha più senso secondo i rumor precedenti.

Secondo quanto trapelato in rete quindi, la scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti/RTX 3080 20 GB FE (Founders Edition) dovrebbe presentare il design PCB PG133-SKU15 e il core grafico GA102-250-KD-A1. Anche la GPU GA102-250 è cambiata dall’ultima volta che le abbiamo viste ed è ora esattamente la stessa della GeForce RTX 3090 con 10496 FP32 CUDA core. La GPU presenterà anche gli stessi 112/328 ROP e TMU presenti nell’RTX 3090. Le velocità di clock sono impostate a 1395 MHz di base e 1695 MHz in boost.

Per quanto riguarda la memoria, la scheda sarà dotata di 20 GB di memoria GDDR6X. A differenza delle velocità di 19,5 Gbps dell’RTX 3090, si dice che GeForce RTX 3080 Ti mantenga le stesse velocità di memoria dell’RTX 3080 a 19 Gbps. Poiché stiamo ottenendo un’interfaccia bus da 20 GB, NVIDIA utilizzerà un’interfaccia bus a 320 bit che equivale a una larghezza di banda totale di 760 GB/s. Sulle prestazioni sono trapelati i dati che includono 3DMark Time Spy, Firestrike, Port Royal. In tutti i test, la GPU si è comportata quasi alla pari (differenza media del 5%) con GeForce RTX 3090.

nv
1
2
3
4
5
6
7

NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti o GeForce RTX 3080 20 GB qualunque sia il suo nome, sarà una diretta concorrente della Radeon RX 6900 XT di AMD, che viene venduta al dettaglio a $ 999 US. Considerando la disponibilità di schede grafiche di fascia alta in questi giorni, entrambe le schede saranno molto difficili da reperire nel segmento retail.

Fonte: Wccftech

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi