Shuhei Yoshida di Sony ha presenziato brevemente all’evento Kickoff di Summer Game Fest per presentare un nuovo soulslike.

Il gioco è in rampa di lancio solo su PS5 e PS4, continuando la tradizione del genere sulle console PlayStation come Bloodborne.

Il titolo è Salt and Sacrifice, seguito dell’amata IP di Ska Studios Salt and Sanctuary.

Per chi non lo conoscesse, il gioco è un soulslike sulle tinte gotiche di Bloodborne bidimensionale in cui è possibile selezionare tra molteplici classi e battagliare con un sistema di combattimento punitivo (a dir poco).

Il lancio è in programma per il 2022 solo sulle piattaforme della casa giapponese.

Tra le novità rispetto al primo capitolo abbiamo, oltre ai miglioramenti del caso sulla grafica, anche una modalità co-op locale e online.

Al momento sono esclusive ulteriori piattaforme, compreso il PC, dispositivo su cui invece l’originale era stato pubblicato tramite Steam.

Potete recuperare anche Sekiro: Shadows Die Twice, se siete in vena di soulslike proibitivi e ultra tecnici

[…]

Leggi di più su www.spaziogames.it

Rispondi