Square Enix ha lanciato NieR Automata su Xbox Game Pass e, a quanto pare, questa versione è migliore della versione originale su Steam. Da quello che possiamo vedere, la versione Game Pass è basata sulla “Become as Gods Edition”, mentre la versione Steam è basata sulla “Game of the YoRHa Edition”.

Secondo i primi report, la versione Game Pass non soffre di tutti i problemi che affliggono la versione Steam. In breve, Square Enix ha effettivamente sistemato e migliorato le cose su questa ultima versione per PC. Tuttavia, non si sa se queste correzioni arriveranno su Steam.

Nel caso ve lo stiate chiedendo, nella versione Steam di NieR Automata sono stati riscontrati problemi come immagini sfocate in modalità a schermo intero, blocco a 60FPS, controlli mouse/tastiera errati e altro.

NieR_Automata_feature_2_672x372

La versione Xbox Game Pass offre modalità a schermo intero e risoluzione adeguate, con un’immagine più nitida. Inoltre, sembra funzionare in modo più fluido rispetto alla versione Steam e non soffre delle cut-scene pre-renderizzate instabili. Tuttavia, c’è ancora un blocco a 60 fps (e non si sa ancora se i controlli mouse/tastiera siano migliori).

In definitiva, sembra che la versione Xbox Game Pass di NieR Automata sia migliore di quella Steam.

Fonte: DSOGaming.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi