Manca sempre meno all’uscita delle nuove console e più ci avviciniamo alla data di uscita e più la sete di informazioni aumenta. Se c’è però una particolarità che i giocatori sono in ansia di provare è il nuovo controller di PS5. In particolare il DualSense dovrebbe far provare nuove sensazioni durante il gioco tramite i trigger adattivi e il feedback aptico. Molti titoli infatti anche di questa generazione ne sfrutteranno le capacità anche grazie ad update mirati. Proprio in queste ore i ragazzi di 2K hanno fatto sapere tramite un post che il loro NBA 2K21 sfrutterà proprio queste features.

Il tutto per rendere l’immersione nel campo di gioco quanto più realistica possibile. In particolare saranno di grande importanza i trigger che avranno un diverso grado di rigidità in base al tipo di giocatore con cui tireremo oppure dal tipo di tiro che faremo. Ad aggiungersi a questo ovviamente, una nota è stata anche fatta sulla nuova “vibrazione” che permetterà di sentire tramite l’intero controller la sensazione di tackle e di contatto fisico con altri giocatori durante l’intera durata della partita.

Tutte queste caratteristiche sono sicuramente interessanti e non vediamo l’ora di poter mettere le mani sulla nuova periferica di PS5. NBA 2K21 inoltre sembra essere in grandissima forma sulla console di casa Sony, come potete vedere in questo trailer che è stato rilasciato un po’ di tempo fa.

Siamo sicuri che se sfruttato a dovere il nuovo controller di Playstation potrebbe davvero fare la differenza all’interno di alcuni titoli in modo da aumentare completamente l’immersione all’interno dell’azione in un videogioco. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

È già possibile prenotare PS5 in tutte e due le versioni. Digital Edition e Versione con Lettore. Se avete bisogno di credito per il PSN, potete trovarlo qui insieme all’abbonamento di un mese



[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi