La Major League Baseball, altrimenti nota come MLB, è alla base della decisione che ha portato MLB The Show 21 di Sony San Diego su Xbox, secondo PlayStation.

Questa notizia arriva da Inverse, che ha parlato con PlayStation riguardo il lancio del gioco sulle piattaforme di Microsoft. Il prossimo capitolo del franchise arriverà su Xbox per la prima volta dopo essere stato esclusivo per PlayStation dal 2006. Non solo The Show è in arrivo su Xbox il 20 aprile, ma verrà lanciato al day one anche su Xbox Game Pass.

Come parte dell’obiettivo per il gioco di quest’anno, MLB ha deciso di portare il franchise a più giocatori e appassionati di baseball“, ha detto a Inverse un rappresentante di PlayStation. “Questa decisione offre un’opportunità unica per affermare ulteriormente MLB The Show come il marchio principale per i videogiochi di baseball“.

Microsoft ha confermato la scorsa settimana che MLB The Show 21 verrà lanciato su Xbox il 20 aprile, sia come acquisto tradizionale che come parte della libreria Game Pass. Gli abbonati Xbox Game Pass Ultimate saranno in grado di giocare su telefoni e tablet Android anche tramite la versione Beta di Xbox Cloud Gaming.

3caf2540_93bf_11eb_bbdf_442b84aae3f8.cf

MLB The Show 21 offrirà il cross-play, il che significa che i giocatori Xbox e PlayStation potranno giocare tra loro e, grazie al cross-progress, i giocatori potranno giocare portando i propri dati su qualsiasi piattaforma.

MLB The Show 21 sarà lanciato il 20 aprile su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Fonte: IGN.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi