Gli sviluppatori di 4A Games hanno rilasciato interessanti notizie sul blog del proprio sito riguardo il loro ultimo lavoro, Metro Exodus. L‘ultimo capitolo della saga post-apocalittica si rifarà il look per la generazione appena arrivata nelle nostre case. “Al momento stiamo lavorando duramente per portare Metro Exodus su Xbox Series X | S e PlayStation 5 il prossimo anno. Anche se non possiamo ancora condividere tutti i dettagli, aspettatevi importanti miglioramenti tra cui un frame rate più veloce, una maggiore risoluzione, tempi di caricamento ridotti e straordinarie funzionalità di Ray Tracing rese possibili dal nuovo hardware.

Le nuove console sono sorprendenti e ci consentiranno di offrire miglioramenti visivi e prestazioni possibili solo su hardware per PC all’avanguardia e schede abilitate per RTX, fino ad ora“. Inoltre questi aggiornamenti saranno completamente gratuiti per chi già possiede la versione PS4 e Xbox One di Metro Exodus. Inoltre i ragazzi di 4A Games hanno confermato di essere a lavoro su un nuovo progetto della serie principale e che ancora non hanno nulla di pronto da mostrarci. Speriamo di poter aver le prime notizie magari proprio in concomitanza con i prossimi The Game Awards.

Metro Exodus

Come studio, vogliamo spingerci costantemente a creare giochi più ampi e migliori, ma ascoltiamo anche ciò che dicono i fan e sappiamo cosa è importante per voi. Prendiamo sul serio la nostra responsabilità nei confronti del franchise e pensiamo che sarete entusiasti dei nostri piani per il prossimo capitolo.

Allo stesso tempo, la nostra partnership con Sabre ci permetterà di esplorare qualcosa che è sempre stata un’ambizione per 4A Games, qualcosa su cui non siamo mai stati in grado di impegnarci fino ad ora: un’esperienza multiplayer nell’universo Metro“. Speriamo di avere presto notizie sul loro prossimo titolo dedicato a Metro, intanto voi avete già giocato i capitoli precedenti? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Se volete recuperare il titolo, potete farlo comodamente su Amazon. Se invece siete appassionati della storia e del setting, potete recuperare il romanzo Metro 2034

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi