BioWare ha pubblicato un aggiornamento per Mass Effect Legendary Edition che risolve una serie di problemi in tutti e tre i titoli inclusi nella Legendary Edition. Queste correzioni sono disponibili su tutte le piattaforme ed il peso si aggira intorno agli 11 GB. Ma cosa fa nello specifico? Scopriamolo insieme.

Le note sulla patch per questo aggiornamento suddividono le correzioni in alcune categorie diverse: abbiamo correzioni per singoli giochi insieme a correzioni generali di portata più ampia. Per quanto riguarda la sessione generale, BioWare afferma di aver risolto un problema in cui il programma di avvio si bloccava o non rispondeva quando si utilizzava una cuffia wireless su Xbox Series X. BioWare dice che gli arresti anomali possono ancora verificarsi se si abilita o disabilita una cuffia mentre si è nel launcher ma una soluzione per questo arriverà in un aggiornamento futuro.

Altre correzioni generali includono shader dell’iride migliorati e calibrazioni minori, correzioni e miglioramenti della stabilità. Per Mass Effect in particolare, BioWare ha migliorato le trame del terreno e risolto un problema per cui i progressi delle uccisioni per obiettivi e trofei non venivano monitorati correttamente. Ci sono un paio di correzioni che si applicano sia a Mass Effect che a Mass Effect 2: i filmati pre-renderizzati sono stati ottimizzati per ridurre gli artefatti, mentre è stato risolto anche un problema che impediva la visualizzazione del codice del personaggio nel menu della squadra.

Per quanto riguarda Mass Effect 2 invece, sembra che i cambiamenti siano tutti di natura visiva. I giocatori vedranno “luci e ombre migliorate” in alcuni filmati, insieme a “miglioramenti minori di grafica, rendering e VFX su alcuni livelli”. Ad ogni modo, per dare uno sguardo a tutte le note della patch potete cliccare qui.

Fonte: Rock Paper Shotgun

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi