Luke Hemsworth, fratello maggiore di Chris, vorrebbe davvero interpretare Wolverine: un altro Hemsworth nel mondo Marvel?

Che la famiglia Hemsworth abbia talento, lo sapevamo, e che ci fosse una certa attitudine per il mondo Marvel, non era certo un segreto. Ma ora anche Luke Hemsworth vorrebbe unirsi al fratello Chris nel MCU… Nel ruolo di Wolverine.

Ai microfoni di Screen Rant, l’attore di Westworld ha infatti rivelato non solo la sua passione per i fumetti, ma anche quali ruoli da supereroe gli piacerebbe portare sullo schermo.
Adorerei interpretare un supereroe” esordisce “Ho imparato a disegnare grazie ai fumetti, copiavo i loro disegni fin da quando avevo 10 anni. Spawn è stato uno dei miei preferiti. Mi piaceva davvero un sacco Spawn di Todd McFarlane. E poi Batman. Mi sarei scontrato volentieri con Pattinson per quel ruolo“.

Westworld: Evan Rachel Wood e Luke Hemsworth in Contrapasso

Westworld: Evan Rachel Wood e Luke Hemsworth in Contrapasso

Ma c’è un eroe in particolare che Luke si sentirebbe adatto a interpretare, anche in virtù della sua nazionalità, la stessa del precedente interprete del personaggio: “E Wolverine! Voglio dire, andiamo amico! È ora di passare il testimone, magari a un altro australiano! Certo, dovrei farmi crescere un po’ di peli sul petto, ma sono pronto per [essere il nuovo] Wolverine“.

Se mai dovesse accadere, questo non sarebbe però un vero e proprio debutto per Luke Hemsworth nel Marvel Cinematic Universe: i più attenti ricorderanno un suo cameo nei panni del personaggio reso famoso proprio da suo fratello, Thor, in Thor: Ragnarok, dove interpretava la versione teatrale del Dio del Tuono.

E voi, che ne pensate? Vedreste bene un Hesworth nel ruolo di Wolverine?

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi