Cerca
Close this search box.
A person cooking in a kitchen

Magical Delicacy, un accogliente platform di cucina, è così dolce che la demo ci ha trattenuti più del dovuto

Tempo di lettura: 3 minuti
A person cooking in a kitchen

Mi stavo divertendo così tanto con la demo di Magical Delicacy che ho detto“aw…” ad alta voce quando ho realizzato di averla completata. Si tratta di un “gioco di cucina sano ispirato ai Metroidvania” in cui sei anche una strega, perché no? Puoi giocare alla demo di circa un’ora fino al 12 febbraio nell’ambito dello Steam Next Fest di questa settimana.

Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

Magical Delicacy inizia quando la giovane strega Flora arriva nella città portuale di Grat con l’intenzione di mettersi in proprio e cercare dei maestri di magia. Il segretario comunale, un vecchio ranocchio occhialuto, le concede un generoso prestito d’affari al modico prezzo di nessun anticipo o interesse per un negozio quasi abbandonato. Il precedente inquilino è ancora occupato abusivamente, quindi accettiamo di essere coinquilini e Flora è il tipo di strega che sa come preparare una buona pentola di stufato, tra le altre cose, quindi ha un piano per fare un po’ di soldi per il piano di rimborso di questo posto.

Dopo una rapida visita al fabbro per acquistare alcune nuove postazioni di cottura, posso modificare il layout del negozio di Flora per aggiungere le mie nuove postazioni di tagliere, mortaio e pestello, che mi permetteranno di cucinare insalate, dolci e altre ricette acquistate da un commerciante. Compro un primo set di ingredienti per soddisfare gli ordini delle missioni rapide – qualcosa di dolce per la principessa catgirl e qualche piatto per gli esploratori locali – ma posso anche piantare alcuni ingredienti nel mio giardino per raccoglierli.

Sebbene non si abbia il piacere di schiacciare e mescolare manualmente gli ingredienti come in Potion Craft, il sistema di cucina è piacevolmente sperimentale. Alcuni ordini specificano i profili di sapore da includere in un piatto: piccante, salato, dolce e così via, e sta a me scegliere gli ingredienti che soddisfano la ricetta e i gusti del mio cliente. Se voglio, posso anche andare completamente fuori dagli schemi e, anche se a volte mi ritrovo con un piatto non riuscito, posso anche avere la fortuna di trovare una nuova ricetta senza acquistarla.

Magical Delicacy mantiene le sue pretese di metroidvania con una mappa molto verticale e piena di piccole scorciatoie e segreti. Anche se non ho ancora sbloccato nessuna nuova abilità di movimento, i segnali di pietra intorno alla città sembrano essere dei bersagli probabili per una sorta di abilità rampino e le porte con leve sono sicuramente delle scorciatoie sbloccabili.

Nel frattempo, Grat soddisfa la voglia di esplorare una città costiera, con strutture in pietra adornate di verde e incantevoli terrazze tutt’intorno. L’intera ambientazione è molto accogliente grazie all’arte in pixel densamente dettagliata e al tema musicale di fisarmoniche, archi e una svolazzante melodia di oboe.

Ero così preso dall’esplorazione e dalla sperimentazione che non mi sono reso conto che stavo entrando in una storia di successo. Una sera tardi Flora si imbatte separatamente in due membri di congreghe di streghe opposte, desiderosi di coinvolgerla nei loro piani e poi ricevo il messaggio che ho completato la demo. Ho potuto continuare a giocare, e l’ho fatto, ma dopo aver fatto uno spuntino con un paio di missioni di cucina, ho una gran voglia di saperne di più.

Magical Delicacy non ha annunciato una data di uscita precisa, ma il lancio è previsto per il 2024. Puoi provare la demo su Steam durante il Next Fest di questa settimana.

Leggi di più su www.pcgamer.com

Potrebbero interessarti