Charlize Theron ha svelato di essere dispiaciuta per la scelta di affidare il ruolo di Furiosa nel prequel di Mad Max: Fury Road a un’altra attrice.

Charlize Theron ha commentato la scelta di affidare il ruolo di Furiosa in un film prequel di Mad Max a un’altra attrice, svelando di aver provato un po’ di dispiacere per la scelta compiuta da George Miller.
La star ha avuto modo di parlare del progetto in fase di sviluppo in occasione di un’intervista rilasciata a The Hollywood Reporter durante la promozione del suo nuovo film The Old Guard.

L’attrice ha sottolineato: “Rispetto totalmente George Miller, ancora di più dopo la realizzazione di Mad Max: Fury Road con lui, è un maestro. Gli auguro solo il meglio“.
Charlize Theron ha però aggiunto: “Sì, mi spezza un po’ il cuore, sicuramente. Amo davvero quel personaggio e sono così grata nell’aver avuto una piccola parte nella sua creazione. Sarà per sempre qualcuno a cui penso e che ricordo con affetto.
Ovviamente avrei voluto veder continuare la storia, e se sente che deve andare in questo modo, allora mi fido di lui.
“.

Il regista di Mad Max è attualmente in fase di sviluppo sul progetto che, secondo le prime indiscrezioni, potrebbe avere come protagonista Anya Taylor-Joy, la star di Killing Eve.
Furiosa sarà infatti mostrata nel periodo in cui era circa una ventenne, compiendo quindi un salto nel passato rispetto agli eventi con al centro i personaggi affidati a Charlize e Tom Hardy.
Per ora non sono stati rivelati ulteriori dettagli riguardanti la trama o altri membri del cast.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi