Per 31 giorni, lo streaming di Ludwig Ahgren è andato avanti senza sosta tutto il giorno, tutti i giorni. Lo streamer non è stato sveglio per tutto il tempo, ma lui e i suoi moderatori si sono assicurati che lo streaming crescesse fino a diventare una delle più forti presenze su Twitch.

Fin dall’inizio della subathon, un timer ha eseguito il conto alla rovescia fino a zero, ma ogni volta che qualcuno si abbonava, venivano aggiunti dieci secondi all’orologio. Ora Ahgren ha più abbonamenti di chiunque altro nella storia di Twitch.

Lo streamer ha ufficialmente battuto il record della star Tyler “Ninja” Blevins che aveva 269.154 abbonamenti, un’impresa che ha realizzato all’apice della sua rilevanza nel 2018. Ahgren ha superato i 271.000 abbonamenti.

tb4gnxbrciduh7asa7al

Dopo il record sono arrivate le congratulazioni di Ninja su Twitter:

I record devono essere battuti“, ha scritto Blevins. “Mentirei se dicessi che non sono un po’ triste, ma congratulazioni [Ludwig] per il nuovo record su Twitch“.

La maratona di abbonamenti di Ahgren è ora terminata. Lo streamer ha deciso di fissare una data limite perché altrimenti sarebbe potuto andare avanti all’infinito. Inizialmente, non si aspettava che sarebbe durato così a lungo, né aveva intenzione di superare Ninja nella maratona. Detto questo, Ahgren aveva molti fattori che lavoravano a suo favore. Ha iniziato la subathon come una star di Twitch e si è parlato a più riprese di questo streaming infinito.

Fonte: Kotaku.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi