Cerca
Close this search box.

L’enorme progetto remake di Fallout 2 ritorna improvvisamente dopo quattro anni

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono passati quasi nove anni dall’uscita di Fallout 4. Certo, in mezzo ci sono stati Starfield, Fallout 76 e il primo teaser di The Elder Scrolls 6, ma la superlativa serie apocalittica di Bethesda sente comunque il bisogno di un ritorno. Siamo ancora in attesa di ulteriori informazioni sull’aggiornamento next-gen di Fallout 4 e, naturalmente, del vero premio, ovvero una prima occhiata a Fallout 5, ma nel frattempo i progetti dei fan mantengono vivo il mondo dei Vault, dei Deathclaws e delle Nuka Cola Quantum incandescenti. Fallout London è in arrivo, ma c’è anche Project Arroyo, che mira a rifare il classico Fallout 2 con il motore di FO4. Dopo quattro anni di relativo silenzio, Project Arroyo, un remake di Fallout 2, è finalmente tornato con nuovi filmati e un annuncio incoraggiante.

Fallout 2 occupa un posto speciale nella storia dei giochi di ruolo. Co-progettato dalla leggenda di Interplay, Black Isle e Obsidian, Feargus Urquhart, e primo Fallout a introdurre l’insidiosa Enclave, Fallout 2 rimane fondamentale anche 26 anni dopo la sua uscita. Un gruppo di modder e di fan di Fallout, tuttavia, sta progettando di rifare il gioco da zero all’interno del Creation Engine di Bethesda, che alimenta Fallout 4. Chiamato Project Arroyo, come la vivace città creata nel finale di Fallout 2, il team ha appena pubblicato il suo primo nuovo trailer in quattro anni.

Il nuovo trailer di Project Arroyo è stato condiviso nell’ambito del C3, un evento di streaming in cui i modder di Bethesda condividono aggiornamenti, filmati e gameplay di vari progetti in corso. Oltre al nuovo trailer del remake di Fallout 2, il team di Arroyo conferma la collaborazione con Vault 13, un’altra mod di remake su larga scala che mira a ricostruire il gioco originale di Fallout anche all’interno del motore di FO4.

“Siamo entusiasti di annunciare una nuova collaborazione con Vault 13, un progetto che ricrea fedelmente Fallout 1 all’interno del motore di Fallout 4”, ha dichiarato il responsabile di Project Arroyo, Damion. “Questa entusiasmante collaborazione accelererà lo sviluppo di entrambi i progetti, rendendo più rapidi i tempi di rilascio per voi, i nostri fan sfegatati”

Siamo ancora in attesa di notizie su una data di uscita o una demo giocabile per Project Arroyo, ma il nuovo trailer è il primo video caricato dal team di modding dal 21 dicembre 2019. Speriamo che, grazie alla nuova collaborazione, potremo vedere presto altri remake di Fallout 2, perché Project Arroyo è sicuramente uno di quelli da tenere d’occhio.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti