È tratta dal film La vita straordinaria di David Copperfield la clip che vi presentiamo oggi in esclusiva: la pellicola uscirà nelle sale il 16 ottobre con Lucky Red.

La vita straordinaria di David Copperfield, il film di cui vi presentiamo una video clip in esclusiva, arriva in sala il 16 ottobre distribuito in Italia da Lucky Red. La pellicola si basa sul romanzo David Copperfield di Charles Dickens.

Nel video che vediamo sopra David Copperfield sta assistendo la moglie prossima a partorire quando entra in scena l’eccentrica Betsey Trotwood, prozia paterna di David. La donna irrompe nella casa iniziando a criticare tutto, perfino il nome della cameriera. Betsey spera che il nascituro sia femmina, vista la sua intolleranza verso il genere maschile ma rimarrà delusa

La vita straordinaria di David Copperfield racconta la vita del personaggio, impegnato a orientarsi in un universo caotico alla ricerca del proprio posto nel mondo. Dall’adolescenza infelice alla scoperta del dono della scrittura e della narrazione, David si trova ad affrontare eventi tragici e divertenti, ma non rinuncia mai alla sua vitalità e alla sua umanità.

Il film offre una rilettura inedita del celebre romanzo dickensiano, attraverso lo stile ironico e irresistibile tipico del regista, che infonde nuova linfa a un grande classico della letteratura anche grazie a un cast corale di attori teatrali e cinematografici provenienti da tutto il mondo: nei panni di David Copperfield troviamo l’attore candidato all’Oscar Dev Patel, acclamato protagonista di The Millionaire e Lion – La strada verso casa, affiancato dalla pluripremiata star Tilda Swinton, da Hugh Laurie, indimenticabile protagonista della serie tv Dr. House e da Ben Whishaw (Profumo – Storia di un assassino e volto noto della saga 007 in Spectre e Skyfall). Completano il cast Peter Capaldi, Paul Whitehouse, Aneurin Barnard e Gwendoline Christie

La vita straordinaria di David Copperfield è diretto da Armando Iannucci che ha firmato la sceneggiatura insieme a Simon Blackwell. La pellicola è stata presentata in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival il 5 settembre.
Parlando del suo film Armando Iannucci ha detto: “La ragione è che ne percepivo profondamente lo spirito contemporaneo, ma anche che tutti gli adattamenti che avevo visto erano molto seriosi e incentrati sull’aspetto drammatico della storia. Se è vero che la trama è molto densa e i risvolti drammatici sono numerosi, questi per me erano i tratti meno interessanti del racconto, che è ricco di scene spassose e di momenti che rasentano la slapstick comedy. È un testo molto realistico e tuttavia surreale

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi