Cerca
Close this search box.

La prima patch di Armored Core 6 ti rende più potente, mentre tre boss difficili vengono ‘aggiustati’

Tempo di lettura: 2 minuti

FromSoftware ha dato il via al supporto post-lancio di Armored Core 6: Fires of Rubicon con il primo aggiornamento importante del gioco. La patch 1.02 è stata rilasciata oggi su tutte le piattaforme ed è quasi interamente incentrata su modifiche al bilanciamento di alcune armi chiave e di alcuni dei boss più difficili del gioco.

Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

Per quanto riguarda le armi, MA-J-200 Ransetsu-RF, LR-036 Curtis, RF-024 Turner, RF-025 Scudder, MA-J-201 Ransetsu-AR, MG-014 Ludlow, DF-MG-02 Chang-Chen e MA-E-210 Etsujin hanno visto aumentare la loro potenza d’attacco e ridurre i tempi di ricarica.

Per alcuni, come l’MA-J-200, questo si estende anche a un miglioramento della velocità di fuoco. Anche la velocità dei proiettili di RF-024, RF-025, MA-J-201, MG-014, DF-MG-02 e MA-E-210 è stata aumentata. In realtà, nessuna delle armi menzionate nelle note della patch è stata danneggiata.

La patch ha anche “aggiustato alcuni attacchi” dei boss AAP07: Balteus, IA-13: Sea Spider e IB-01: CEL240. Forse riconoscerai i loro nomi, perché sono tra i boss più difficili di Armored Core 6. Possiamo solo presumere che questi “aggiustamenti” siano dei nerf, il che è un’ottima notizia per i giocatori all’inizio del gioco, dato che Balteus e Sea Spider sono i boss dei primi due capitoli del gioco e hanno dimostrato di bloccare i progressi di molti giocatori.

FromSoftware ha anche rivelato che la prima serie di modifiche al bilanciamento dei combattimenti PvP è in lavorazione e arriverà con un aggiornamento futuro.

Il resto delle note della patch sono tutte correzioni di bug e le abbiamo incluse di seguito:

  • Corretto un bug che impediva ad alcune armi di infliggere danni al boss della missione “Distruggi la nave mineraria armata”.
  • È stato risolto un bug che impediva al boss della missione “Impedisci il salvataggio aziendale di nuove tecnologie” di individuare il giocatore.
  • Corretto un bug che causava la mancata visualizzazione di alcuni nemici durante la missione “Indagine sulla città galleggiante disabitata”.
  • Corretto un bug che causava la visualizzazione errata di alcuni nemici e oggetti di sfondo durante la missione “Attacco al vecchio spazioporto”.
  • Corretto un bug che faceva sì che i missili verticali e alcune armi coralline infliggessero danni non previsti.
  • Migliorati i controlli della telecamera quando si assiste alle battaglie nell’arena online.
  • Corretto un bug per cui l’animazione del pugno non veniva visualizzata correttamente sullo schermo dell’avversario durante le battaglie nell’arena online.
  • Altre correzioni di bug.
  • [Xbox One / Xbox Series X|S / Steam] Corretto un bug che causava l’entrata in modalità offline del gioco e l’impossibilità di salvare i progressi dopo che il dispositivo si era ripreso dalla modalità sleep.
  • [Steam] Corretto il testo visualizzato sullo schermo dopo aver selezionato “Esci dal gioco” dal menu di sistema nella schermata del titolo.
  • [Steam] Corretto un bug che causava il rendering errato di alcuni boss.

Leggi di più su www.vg247.com

Potrebbero interessarti