Cerca
Close this search box.

La classe Ritualist di Remnant 2 fa sentire nuovi i vecchi contenuti

Tempo di lettura: 2 minuti


Il Re Risvegliato è il primo contenuto scaricabile di Remnant 2 e, oltre a una nuova versione di Losomn che i giocatori potranno esplorare, porta con sé anche nuove armi, mod, boss e, cosa forse più importante, un nuovo archetipo.

Il Ritualista è una boccata d’aria fresca nel gioco e ci fa riflettere su come una buona classe possa aiutare a far sentire un gioco nuovo. Gli archetipi in Remnant 2 possono essere mescolati e abbinati per permetterti di creare qualsiasi tipo di build tu voglia. Puoi anche scegliere di avere una classe principale o una sottoclasse, con vantaggi per entrambe. Per questo motivo e per il numero di archetipi presenti nel gioco, il Ritualista, essendo il 12° archetipo, aggiunge un numero enorme di nuove opzioni.

Correlato: Remnant 2 – Punteggiatura zero

Dolore per tutti

Remnant 2 The Awakened King's Ritualist Class Helps Make Old Content Feel New Again. This image shows the Ritualist casting a spell.

Il Ritualista è specializzato negli effetti di stato. Sebbene nel gioco ci siano molte armi e anelli che ti permettono di manipolare gli status, questa è la prima classe che si dedica davvero a questo. Dopo averci giocato un po’, ci sentiamo di dire che il Ritualista riesce a essere esattamente ciò di cui la potenziale build aveva bisogno per diventare completa.

Remnant 2 non è un gioco particolarmente lungo e, sebbene ci siano moltissimi modi per giocare con gli archetipi precedenti, oltre a due trame per ciascuno dei pianeti principali e innumerevoli dungeon da trovare, la sua rigiocabilità è limitata per la maggior parte delle persone. Lo stesso vale per la maggior parte dei giochi, sia che si tratti di qualcosa di focalizzato come Bloodborne, sia di qualcosa di più aperto come un gioco di Assassin’s Creed. Alla fine hai fatto tutto quello che potevi in tutti i modi che volevi.

Le nuove classi non sono esattamente una novità nei giochi, ma non ci sembra che funzionino sempre così bene come le opzioni di Remnant 2. La possibilità di sfruttare armi e passivi che ci sono sempre sembrati interessanti, ma che sono andati persi, è qualcosa che molti giochi dovrebbero fare. L’archetipo ha senso e si inserisce perfettamente nella storia del DLC, visto che Losomn è piena di eldritch.

Inoltre, è probabile che con gli altri pacchetti di contenuti scaricabili otterremo un nuovo archetipo, il che significa che le nostre opzioni non potranno che aumentare. Questo è sicuramente favorito dalla natura semi-guidata di Remnant 2, ma saremmo felici se questo accadesse con altri giochi. Non lo pretenderemo, perché non siamo bambini, ma probabilmente scriveremmo di questo se diventasse più comune.



Leggi di più su www.escapistmagazine.com

Potrebbero interessarti