Kit Harington ha dovuto girare in condizioni estreme durante i suoi otto anni di riprese della serie HBO Il Trono di Spade, ma c’è un episodio che è stato più duro degli altri.

La star de Il Trono di Spade, Kit Harington, ha svelato qual è stato uno degli episodi più difficili da girare in otto anni di riprese, ovvero La Battaglia dei Bastardi, uno dei momenti più ricordati delle 8 stagioni andate in onda.

Il Trono Di Spade Stagione 8 Episodio 5 2

Il trono di spade: Kit Harington in una scena del penultimo episodio della serie

Durante le prime sette stagioni de Il trono di spade, Kit Harington ha dovuto affrontare numerose difficoltà sul set, girando spesso in condizioni difficili. Ma, secondo lui, la peggior scena che abbia mai girato è stata per l’episodio la Battaglia dei Bastardi:

“Ho alcune fobie, i ragni sono una di queste, ma la peggiore è la mia claustrofobia, ho una paura mortale della folla. Mi faccio prendere dal panico. È stata quindi una delle cose più terrificanti e scomode: 15 irlandesi barbuti che ti schiacciano.”

Kit Harington ha aggiunto che il momento peggiore è arrivato quando Jon Snow stava per essere inghiottito dalla folla di corpi prima di riuscire ad arrivare in cima alla massa. Quella scena, però, è stata cruciale per la battaglia ma capiamo perché Kit Harington si sia sentito disagio. Fortunatamente per lui, quella fu una delle ultime scene di battaglia girate fino all’ottava e ultima stagione, quando nel finale si è cimentato nella lotta contro gli Estranei, un’altra delle battaglie epiche ricordate nella saga de Il Trono di Spade.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi