Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
Final Fantasy Remake Part 3 Will Have An Airship

Il remake di Final Fantasy Parte 3 avrà una nave volante

Tempo di lettura: 2 minuti
Final Fantasy Remake Part 3 Will Have An Airship

Non c’è più bisogno di speculare: le astronavi torneranno per il finale.

È stato confermato che la parte finale della trilogia di Final Fantasy 7 Remake includerà un dirigibile, che secondo Nomura dovrebbe creare alcune sfide interessanti per gli sviluppatori.

Mancano poche settimane al tanto atteso lancio di Final Fantasy 7 Rebirth e mentre la maggior parte di noi pensa al tempo che trascorrerà con Cloud e la sua banda (temendo soprattutto per la vita di Aerith), gli sviluppatori che hanno trascorso gli ultimi quattro anni a lavorarci stanno già pensando al futuro.

final fantasy 7 rebirth 24

Sappiamo già che il progetto Final Fantasy 7 Remake sarà una trilogia e, anche se non abbiamo ancora idea di quale sarà il terzo gioco della serie, stiamo già iniziando a scoprire nuovi dettagli al riguardo. Come condiviso e tradotto dall’utente Twitter Aitaikimochi, alcuni membri del team di sviluppo hanno recentemente parlato con Famitsu dell’imminente uscita di Rebirth e, sebbene la maggior parte del discorso si sia concentrata su questo gioco, sono emersi alcuni dettagli interessanti anche sulla terza parte.

L’informazione più importante che abbiamo sul terzo capitolo di Final Fantasy 7 Remake è che, come i fan ipotizzano da tempo, introdurrà nel gioco i dirigibili, in particolare l’Highwind dell’originale. Abbiamo già visto molte anticipazioni al riguardo, dall’artwork con la nave a Cid che dice di voler aiutare il gruppo, ma sembra confermato che non farà parte di Rebirth e che verrà conservata per il prossimo gioco.

Dato che la qualità della mappa del mondo di FF7 Rebirth è così alta, credo che sarà una bella sfida incorporare il viaggio in dirigibile nel prossimo gioco. Quando abbiamo realizzato FF7 Remake, stavamo già pensando a come realizzare la mappa del mondo per FF7 Rebirth. Ora, con FF7 Rebirth, stiamo pensando a come rappresentare esattamente i dirigibili e le armi.

Nel corso dell’intervista, Nomura ha anche sottolineato che gli sviluppatori sapevano già da tempo che l’avrebbero introdotta nella terza parte, affermando di aver iniziato a pensare alla mappa di Rebirth quando hanno realizzato Remake. Ha anche detto che sarà difficile per gli sviluppatori trovare il modo di inserirla, dato che la qualità della mappa del mondo di Rebirth è già “elevata”, ma sono sicuro che troveranno un modo.

Leggi di più su www.thegamer.com

Potrebbero interessarti