Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Il DLC Elden Ring sembra, ancora una volta, più vicino che mai grazie a un altro aggiornamento di Steam

Tempo di lettura: 2 minuti

FromSoftware dovrebbe rivelare la data di uscita del DLC di Elden Ring, perché un altro aggiornamento del backend di Steam la fa sembrare più vicina che mai.

A dicembre, una fuga di notizie ha suggerito che l’imminente espansione di Elden Ring, Shadow of the Edtree, uscirà nel corso di questo mese, cioè a febbraio. Poi, a metà gennaio, un aggiornamento sul backend di Steam ha fatto riferimento al DLC, ma non molto di più. In seguito, Bandai Namco ha aggiornato una delle playlist di Elden Ring su YouTube, facendo credere a tutti che fosse stata aggiunta una traccia, anche se ovviamente non si è ancora concretizzata. Ora, il backend di Steam si è aggiornato ancora una volta, facendo di nuovo riferimento a un qualche tipo di DLC, anche se questa volta alcune voci sembrano essere un po’ più specifiche.

Gestisci le impostazioni dei cookie

Come puoi vedere nella pagina SteamDB della cronologia dei cambiamenti di Elden Ring, sono stati aggiunti diversi nuovi depositi (grazie a GamesRadar). Come spiega la documentazione di Steam, i depositi sono un “raggruppamento logico di file che vengono consegnati al cliente come un unico gruppo” In sostanza, si tratta di una categorizzazione di file diversi che gli sviluppatori possono classificare e organizzare e che non è rilevante per l’acquirente.

L’aspetto che probabilmente ti interesserà di più è che in molti di questi depositi appena aggiunti è possibile vedere ancora una volta l’etichetta DLC. Alcuni di questi depositi sono intitolati semplicemente “pd” con numeri diversi, ma è più interessante notare che anche i depositi etichettati come qa-debug, qa-release, dev-release e dev-debug sono stati aggiornati per includere la dicitura DLC. Chi può dire cosa questo significhi in termini di vicinanza al lancio del DLC? Febbraio non è un mese particolarmente lungo, quindi se FromSoftware voleva fare un po’ di marketing, il tempo stringe.

D’altra parte, Elden Ring è stato molto popolare, quindi chi ha bisogno del marketing? Inoltre, mentre aspetti il DLC, il momento migliore per rigiocare a Elden Ring è comunque adesso.

Leggi di più su www.vg247.com

Potrebbero interessarti