Giocare ai videogiochi può essere un bene per la nostra salute mentale: lo suggerisce uno studio dell’Università di Oxford, realizzato sulla base di una collaborazione tra accademici e le compagnie di videogame che hanno fornito veri dati di gameplay. Lo studio si è focalizzato su Animal Crossing e su Plants vs Zombies Battle for Neighborville. Il risultato?

Le persone che giocano più tempo ai videogame tendono a segnalare un migliore “benessere”: questa conclusione contrasta con altri report secondo i quali i videogiochi possono danneggiare la salute mentale delle persone. Il punto fondamentale è che questo studio è uno dei primi che usa veri dati di tempo di gioco: i precedenti studi si basavano sulle stime fatte dai giocatori stessi, ma tali informazioni, come scoperto dallo studio, di rado sono corrette.

Animal Crossing: New Horizons

Andrew Przybylski, capo ricercatore del progetto, ha spiegato che all’inizio del progetto era sorpreso da quanti pochi dati le compagnie raccolgono dai propri giocatori, ma ancora di più era sorpreso da quanti pochi dati certi erano stati usati nei precedenti studi sui potenziali benefici o danni dei videogiochi.

Lo studio ha rilevato che “se giochi quattro ore al giorno ad Animal Crossing tendi a essere un essere umano più felice, ma si tratta di un dato interessante solo perché le altre ricerche precedenti erano di pessima qualità“.

Questo non significa che giocare il più possibile sia sempre e solo positivo!Sono certo che se la ricerca proseguirà, apprenderemo che ci sono elementi tossici nei videogiochi e avremo delle prove a riguardo.

Bisogna inoltre sottolineare che lo studio si è basato su due giochi adatti a tutte le età: opere differenti avrebbero un impatto diverso. Anche il tipo di approccio del videogiocatore, inoltre, ha un effetto sulla salute mentale.

L’obbiettivo di questo studio è anche introdurre un più alto standard qualitativo. Przybylski ha infatti criticato la metodologia di altri ricercatori, riassumendola con queste parole: ” ‘Hey, questa cosa che il 95% degli adolescenti fa? Sì, dà assuefazione… no, non abbiamo alcuno dato a supporto…’: non ha senso (affermarlo)“.

Lo dice anche Oxford: giocare ad Animal Crossing New Horizons è un bene; lo trovate su Amazon Italia.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi